Valeria Marini vittima di un’incidente domestico

valeria mariniCristina Parodi nel suo salotto di “Domenica In ” ha ospitato Valeria Marini e sua madre Gianna Orrù. La Marini  ha parlato della sua vita privata e professionale. Il primo particolare che balza all’occhio, è una fasciatura ad una mano per un’incidente che ha coinvolto la Marini e racconta: “Mi è andata bene visto che due notti fa mi è scoppiato un incendio in casa, perché volevo fare mille cose insieme, era notte, mi sono messa a pulire dei pennelli, è partita una scintilla ed è scoppiato l’incendio, per fortuna non mi ha bruciato la faccia. In quei casi di difficoltà chiamo mia madre. Anche la mamma della showgirl era presente in studio, e iniziando a parlare della figlia come colei che le da molte soddisfazioni, la Marini prendendo la palla al balzo, aggiunge a proposito del loro rapporto: “Ci amiamo molto, siamo molto diverse, ma ci rispettiamo molto. Siamo molto legate e non c’è affetto più forte della famiglia”.
Fra ricordi e scatti fotografici, si passa all’argomento ‘Vita da star’, obiettivo che è stato al centro dei suoi pensieri già in età adolescenziale: “Un po’ la vita mi ci ha portato e un po’ ce l’avevo dentro, vivevamo a Cagliari ma mi sono trasferita a Roma per studiare perché sentivo un desiderio fortissimo.” Gianna Orrù afferma che, ai tempi, non seppe assolutamente nulla delle intenzioni di sua figlia, poiché lei tenne tutto all’oscuro, aggiungendo: “Era un mondo totalmente sconosciuto, io non mi sono mai occupata nè di cinema, nè di televisione”. Nella carriera della star, sono stati tanti i momenti che hanno determinato il suo percorso televisivo, un punto fondamentale di notorietà è legato alla sua presenza come valletta di Mike Bongiorno nel Sanremo 1997, un festival che fu vissuto con molta fatica da sua madre: “Hanno creato una sorta di sbarramento e io non riuscivo ad entrare in camerino. C’erano delle persone vicine a lei che mi impedivano anche di arrivare in camerino. La Marini ammette che di tutto ciò, seppe solo dopo un po’ di tempo: “Avrei voluto vivere quelle emozioni con mia Madre, mi è dispiaciuto molto”. Poi si passa alla parentesi amorosa, la Parodi cita 3 personaggi che nella vita sentimentale di Valeria Marini hanno avuto un significato, si parte da Jovanotti, con la quale ebbe un flirt prima del suo boom di celebrità, la Marini si esprime con: “un sogno, una persona fantastica ed un grande artista” mentre per Vittorio Cecchi Gori dichiara: “Le sono stata vicino in un momento di difficoltà, ma è stato un periodo molto duro” e sul nuovo amore? No comment, ma: “Credo molto nella famiglia e credo molto nelle coppie, quindi mi auguro di incontrare l’uomo giusto con cui costruire un futuro, penso che sia arrivato il momento giusto. Mi devo innamorare, anche se nella mia vita privata ho sbagliato delle scelte. Il tasto dolente, rimane fermo sul matrimonio annullato con Giovanni Cottone che nè Valeria Marini, nè sua madre, vogliono affrontare in trasmissione “Sorvoliamo, ho superato il momento e cancellato, si guarda avanti con il sorriso”.

 

Valeria Marini vittima di un’incidente domesticoultima modifica: 2017-11-06T17:10:25+00:00da pallonate