Adua Del Vesco dopo l’addio a Garko ho sofferto di anoressia

aduaAdua Del Vesco non ha preso bene la fine della storia d’amore con l’attore Gabriel Garko e in un’intervista  racconta di essere stata vittima dell’anoressia. La discesa è stata veloce “E’ partito tutto dalla mia smania di perfezione. Quando mi hanno fatto capire che avevo un problema era troppo tardi”.“Ho iniziato a contare ogni caloria che mettevo nel piatto. Se all’inizio mangiavo 80 grammi di pasta, con il tempo sono arrivata a 40, poi a 20, fino a eliminarla del tutto. E lo stesso facevo con carne, pesce e verdure”) e a farle capire il problema è stato un suo caro amico, lo scomparso produttore Teodosio Losito: “Fu il primo – ha raccontato in un’intervista a “Grand Hotel” – ad accorgersi della mia malattia e tentò di aiutarmi in ogni modo. Ma ormai ero vittima dell’anoressia”. Per guarire è scappata dalla Capitale: “Sono scappata da Roma, ho preso una casa in affitto in Sicilia e mi ci sono chiusa dentro. Nemmeno i miei genitori sapevano che fossi lì. Chiusa tra quelle mura mi sono rivolta alla Madonna di Lourdes, di cui la mia famiglia è da sempre devota. E grazie alla serenità che mi veniva da quella preghiera piano piano ho iniziato ad accettarmi e, soprattutto, a mangiare”.

Adua Del Vesco dopo l’addio a Garko ho sofferto di anoressiaultima modifica: 2019-02-23T16:53:56+01:00da pallonate