Coronavirus Beppe Fiorello fa un’appello agli artisti abbassate i toni

fiore

L’attore Beppe Fiorello dopo quello di ieri relativo ai flashmob dai balconi considerati inopportuni in un momento così critico per il Paese, ispirato dalla drammatica sfilata di camion dell’esercito nella città di Bergamo impegnati a trasportare le bare dei morti a causa del contagio. Oggi si rivolge ai suoi colleghi del mondo dello spettacolo: «C’è in giro troppa gente, anche … Continua a leggere