Fiorello sui social noi 60enni dobbiamo restare a casa

fiorello

Sui social Fiorello lancia un’appello dove si rivolgere ai 60enni un’invito molto serio a rimanere a casa : «Io e Ligabue dobbiamo stare a casa, Baglioni e Venditti non ne parliamo proprio». Un invito che lo riguarda da vicino, perché, come ricorda nel video, il 16 maggio compirà 60 anni anche lui. «Salve buongiorno, sono Rosario Fiorello, sono nato il … Continua a leggere